Chirurgia estetica e correzioni non invasive, cosa scegliere

Vogliamo fare qualcosa per il nostro aspetto, migliorarlo e perfezionare le forme, contorno del viso, togliere le imperfezioni della pelle? Ci sono varie opzioni che ci propongono medici, chirurgi estetici o estetisti. Esistono molte opzioni di chirurgia estetica per migliorare o cambiare viso e corpo che non sono invasive e costano anche meno di un lifting. Quando parli con il tuo chirurgo, sii aperto su ciò che vuoi, ma sii disposto ad ascoltare i suoi consigli. Il chirurgo può raccomandare una procedura diversa per ottenere un risultato simile a quello che vuoi e con meno rischi.

Chirurgia estetica e correzioni non invasive, cosa scegliereSpesso una procedura meno invasiva o più isolata farà quasi quanto un intervento chirurgico più impegnativo. E in alcuni casi, il medico può raccomandare uno dei numerosi prodotti per la cura della pelle o procedure cosmetiche non chirurgiche per trattare il tuo problema. Di seguito cerchiamo di riportare alcune delle opzioni più recenti disponibili offerte dalla estetica.

  • Azioni localizzate

Per le persone con meno invecchiamento sul viso, magari vogliono trattare solo il collo, un sollevamento della fronte, un lifting a metà del viso, un intervento chirurgico alle palpebre o al mento possono ridurre al minimo gli effetti dell’invecchiamento e offrire un aspetto più giovane e meno stanco.

  • Chirurgia estetica minimale

Per molte procedure chirurgiche, quando si deve andare sotto ferri, il metodo di scelta è passato dalla tradizionale chirurgia aperta all’uso di tecniche meno invasive. La chirurgia mininvasiva è un intervento chirurgico importante, ma avviene attraverso diverse piccole aperture senza la necessità di una grande incisione. Queste alternative minimamente invasive di solito comportano meno dolore, meno cicatrici e il recupero più rapido per il paziente, nonché i prezzi dell’intervento decisamente minori. Nella chirurgia estetica, le procedure minimamente invasive utilizzano tecnologie più recenti, come un laser. In effetti, la maggior parte delle procedure cosmetiche viene eseguita ambulatorialmente. Il periodo di guarigione è compreso tra una e due settimane. In effetti, la maggior parte dei pazienti riprende le normali attività entro due settimane dall’intervento.

  • La pelle e le rughe, trattamenti

Ti disturbano le rughe sottili, rughe d’espressione o danni del sole, peli superflui sul viso o sul corpo? In tal caso, un certo numero di procedure cosmetiche non chirurgiche può essere eseguito durante l’ora di pranzo e danno dei risultati! Per correggere il danno solare dell’invecchiamento, sono disponibili numerosi prodotti per la cura della pelle raccomandati dal medico. Questi prodotti sono efficaci per correggere l’invecchiamento della pelle, la pelle danneggiata dal sole, la pigmentazione e l’acne, offrendo al contempo capacità di ringiovanimento della pelle superiori.  Ringiovanire la pelle stanca con peeling chimici, micro-needling e microdermoabrasione offrono un rinnovamento all’avanguardia. I pazienti emergono con una pelle più liscia, morbida e sana.

Chirurgia estetica e correzioni non invasive, cosa scegliere

  • Sollevare la pelle cascante con i filler sono fili interni che vengono eseguite per sollevare la pelle cascante.
  • Rimuovi i peli superflui con i laser rimuovono i capelli in modo più rapido, meno doloroso e più affidabile dei trattamenti usati fino a qualche anno fa.
  • Rimuovere il grasso con i dispositivi di riscaldamento, raffreddamento, laser, radiofrequenza ed ultrasuoni vengono utilizzati per rimuovere il grasso in modo non invasivo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here